Lidia Panciera

#borntoCSR

Sono una persona solare che ama lo sport e il lavoro in équipe. Dopo un paio di anni trascorsi nel non profit penso che la sfida più intrigante sia lavorare su temi sociali in ambito profit e nell'ambiente sportivo.

Mi sento CSRnative perché da quando ho finito l'università mi sono approcciata al mondo aziendale, scoprendo che la realtà non era come la immaginavo. Mi piace pensare che la nostra generazione farà fare il salto di qualità: la CSR è un modus vivendi. Non solo strategia, non marketing, non bisogno ma modo di essere.