Ho 25 anni, ho una laurea in Consulente del lavoro e delle relazioni aziendali e ho appena terminato un Master in GRU. Dal 2013 ho lavorato in AIESEC a Bologna e ho recentemente svolto un progetto di volontariato in Argentina. Mi sento CSRnative perché sin da quando ho studiato diritto internazionale mi sono interessata alla CSR, che è diventata argomento della mia tesi, soprattutto per quanto riguarda la dimensione sociale-lavorativa nell'ambito delle normative europee e degli standard internazionali. Sempre la CSR è stato uno dei motivi che mi ha spinto a entrare a contatto con AIESEC, incontrando un ambiente di giovani proattivi e responsabili, che si mettono in gioco ogni giorno per sensibilizzare e unire giovani, imprese, noprofit e istituzioni. Credo che come individui siamo responsabili, per ogni nostra azione, nei confronti della società in cui viviamo, delle altre persone e dell'ambiente, e a maggior ragione lo sono le realtà imprenditoriali che impattano il mondo che ci circonda in modo ancora più rilevate. Credo nel potere di iniziative come questa, specie se provengono dai giovani, per questo mi piacerebbe far parte di questo network.

"Mi sento CSRnative perché sin da quando ho studiato diritto internazionale mi sono interessata alla CSR"

Stefania Alberoni

#borntoCSR