• CSRnative

Ted Countdown: a proposito del cambiamento climatico

Il surriscaldamento globale è il tema centrale di imprese private e dei decisori politici, ma anche dei media tradizionali, troppo importante per essere solo argomento di programmi d’approfondimento scientifico.


È chiara quindi la necessità di portare i riflettori sul problema, in ogni forma possibile, poiché il tempo sta davvero finendo. La richiesta nel 2020 è stata accolta subito da TED, la famosa serie di conferenze statunitense, in cui ci si è probabilmente imbattuti durante le lezioni di lingua o universitarie.


TED, infatti, nel 2020 ha lanciato la prima edizione dell’evento COUNTDOWN [1], un progetto promosso per rispondere alla crisi climatica, promuovendo azioni, consigli e pratiche per ridurre l’emissione di gas serra entro il 2030.


L’edizione 2021 è andata in scena ad Edimburgo gli scorsi 12-13-14-15 Ottobre, vedendo alternarsi sul palco speaker di fama mondiale, da attivisti, fino a dirigenti d’azienda e politici, tra cui il lungimirante Al Gore . Le menti brillanti che sono salite sul paco di Edimburgo hanno scelto di cercare soluzioni per combattere il surriscaldamento globale , partendo da idee attuabili nella quotidinità di ognuno.

Il video di Johan Rockstrom, docente universitario svedese specializzato nell'analisi dell'impatto climatico, riassume perfettamente l’esigenza di una presa di posizione, poiché il conto alla rovescia (“countdown”) corre veloce e potrebbe essere inesorabile, cambiando la natura della Terra, fino ad ora “nostra amica”, pronta a bilanciare i nostri impatti, ma che potrebbe diventare presto “nemica”, amplificando calore e livello delle acque.


Un’iniziativa in pieno stile TED, forte del suo motto “ideas worth spreading”, che grazie al programma TEDx non si ferma solo negli Stati Uniti. Dopo la prima edizione TED negli anni Ottanta, infatti, l’associazione statunitense nata nella Silicon Valley ha dato ha possibilità di mettere in scena, previa autorizzazione, anche nel resto del mondo eventi in stile TED, portando al centro le idee di valore. Da questa possibilità sono nati migliaia di comitati nel mondo (es. TEDxMilano, TEDxNewYork, ecc.)

L’evento è un particolare strumento di sensibilizzazione, capace di abbracciare un pubblico variegato, sia privato che aziendale. Grazie al programma di eventi locali TEDx, infatti, TED ha dato la possibilità di diffondere le tematiche del COUNTDOWN in tutto il mondo, non relegandole solamente ad Edimburgo ed ai grandi della terra riuniti a Glasgow per la COP26.

Attraverso i diversi TEDx, i vari comitati hanno avuto ed avranno la possibilità fino al 31 dicembre 2021 di far salire suoi propri palchi personalità di spicco locali e nazionali, per sensibilizzare le proprie comunità sul problema del surriscaldamento climatico, diffondendo il messaggio a macchia d’olio.

In Italia hanno preso parte all’iniziativa molti comitati, tra cui Milano, Mantova, Vasto, Cremona, Varese. Tutti i video realizzati durante gli eventi internazionali e locali saranno caricati sul sito TED e sul canale YouTube TEDx Talks.

Di Paride Rossi


Fonti [1] Dickinson, 2021. Climate action can deliver a sustainable future for all: UN deputy chief. United Nations News. Disponibile qui: https://news.un.org/en/story/2021/11/1105782