Giulia Tolotti

#borntoCSR

Sono una ragazza italiana che vive all'estero e che lavora nella sostenibilità. Attualmente mi occupo di cercare partnership per portare un'alternativa sostenibile alla plastica monouso.

"Mi sento CSRnative perché la sostenibilità mi permette di dare un senso al mio lavoro e quindi alle mie giornate. É la mia priorità e non riuscirei ad impegnarmi in altro con così tanta passione in questo periodo storico, non vedo niente di più importante."