Eleonora Tossini

#borntoCSR

Classe 1996, sono una neolaureata in Giurisprudenza con tesi in CSR e attualmente, mossa dall’interesse per la sfera economica, sto conseguendo un secondo titolo in finanza e impresa presso Roma tre. Mi piace studiare, scoprire e superare i miei limiti, pertanto sono alla ricerca continua di nuove sfide e stimoli. Spinta dalla curiosità e dalla voglia di mettermi in gioco ho partecipato al programma ERASMUS, trascorrendo 6 mesi in Francia, a Besançon. In quei mesi mi sono confrontata con diverse culture e mi sono avvicinata ad alcune attività sociali, collaborando con i giuristi del CDFF nel supporto di donne e stranieri in difficoltà. La ricerca di nuovi stimoli mi ha indotta poi ad entrare nella più grande Associazione di giuristi: ELSA (the European Law Students’ Association), per la quale ho ricoperto diverse cariche che mi hanno fatto crescere umanamente e professionalmente, attraverso un confronto continuo con studenti e professionisti provenienti da tutta Europa. Durante gli ultimi anni di Giurisprudenza ho maturato l’interesse per la responsabilità sociale d’impresa; mi sono prima cimentata nella scrittura di alcuni articoli sul tema e infine ho presentato una tesi in cui ho affrontato la tematica da un punto di vista giuridico ed economico. Per concludere, nel tempo libero amo coltivare vari interessi tra cui la pittura: recentemente ho ripreso i pennelli in mano. Mi piace inoltre viaggiare, andare alla scoperta di sapori, paesaggi e tradizioni. Un’ultima costante nella mia vita: lo sport; ho prima praticato e oggi insegno ginnastica ritmica.

"Mi sento CSRnative perché credo nell'importanza e imprescindibilità di un modo sostenibile di operare. Non solo le grandi aziende ma tutti, compresi noi singoli cittadini, possiamo fare scelte sostenibili e operare in modo responsabile. Mi sento CSRnative, inoltre, perchè credo che il confronto su tematiche sociali e ambientali sia il primo passo necesario per consolidare e accrescere la cultura della CSR."