Anna Storgato

#borntoCSR

Sto studiando Governance delle Organizzazioni Pubbliche a Venezia, dove precedentemente mi sono laureata in Economia e gestione della cultura. I vari rapporti tra pubblico e privato sono sempre stati un'area di mio interesse: la mia tesi triennale ha toccato alcune aree di RSI, dove ho studiato il Teatro d'impresa non solamente come mezzo di comunicazione aziendale, ma anche come ottimo strumento per sviluppare la coesione tra i membri di un'organizzazione e creare rapporti di partnership con entità culturali.  Spazio tra diversi interessi e mi appassiona lo studio delle lingue: sto apprendendo ora il francese e sono da alcuni anni socia di diverse associazioni incentrate sui temi di innovazione, sostenibilità e cultura: presto il mio tempo alla realizzazione di diversi eventi incentrati in queste tematiche, credo nell'importanza di sensibilizzare la cittadinanza partendo dai giovani e le scuole.  Mi interesso di formazione continua e learning by doing, seguo diversi corsi online e di conseguenza cerco di mettere sempre in pratica le competenze che accumulo: do un immenso valore al networking, mi piace conoscere nuove persone in grado di ispirare i miei progetti e con cui tessere relazioni future.

"Mi sento CSRnative perché ritengo che nell'epoca in cui viviamo, con le possibilità di informazione che ci vengono offerte e i vari problemi sociali, civili e ambientali che ci circondano, sia necessario essere sensibili alla sostenibilità, in tutte le sue declinazioni. Credo fermamente nell'importanza di creare ponti tra settore pubblico e privato, occasioni d'incontro tra diversi attori nell'ambito della responsabilità sociale d'impresa e dare il buon esempio alle nuove generazioni, incoraggiando giovani ragazzi a investire nella propria istruzione e conoscere l'importanza della sostenibilità, nel creare possibilità a tutte le fasce della popolazione e poter pensare ad un futuro possibile per tutti gli esseri viventi nel nostro Pianeta."