Laura Melani

#borntoCSR

Dopo una laurea triennale con lode in Economia Aziendale, mi sono laureata con lode in Economics and Management for Arts and Culture presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Questo percorso di studi mi ha permesso di integrare il pensiero economico e manageriale con la comprensione delle dinamiche delle industrie culturali e creative che hanno un ruolo centrale nello sviluppo sostenibile per la loro capacità di produrre valore economico tramite la rigenerazione urbana e la generatività sociale, migliorando il benessere e la coesione sociale, la qualità della vita e l’attrattività turistica di un paese. Inoltre, l’ampio spettro culturale e la vasta biodiversità dell’Australia, dove ha avuto luogo il mio exchange semester (Deakin University di Melbourne), mi hanno affascinato e reso sempre più convinta della potente e necessaria relazione tra organizzazioni, istituzioni, società civile, ambiente e cultura. Così, ho scritto la mia tesi di laurea magistrale su art, business e CSR intervistando diversi manager di aziende tedesche partecipanti all’evento add art Hamburg 2019. Il mio obiettivo è stato investigare se la loro decisione di far entrare l’arte in azienda (tramite corporate art collection o esibizioni temporanee di giovani artisti) fosse dovuta solo ad un vantaggio economico indiretto (es. ritorno d’immagine) oppure (anche) ad un’attenzione verso diversi gruppi di stakeholder. Da convinta sostenitrice del lifelong learning, dopo la laurea, ho completato 3 corsi online sulla sostenibilità offerti da ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Univeristà Bocconi e Centre for Sustainable Fashion in collaborazione con Kering. Dal 2017, faccio parte del network Culturit, impegnato nello sviluppo di una società sostenibile in cui educazione, lavoro e cultura siano le forze trainanti del nostro Paese (in linea con alcuni degli Obbiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite).

"Mi sento CSRnative perché il mio life goal è contribuire alla transazione verso un futuro sostenibile e avere il miglior impatto sociale possibile. In particolare, i temi che mi stanno a cuore sono: Global Corporate Citizenship and Sustainability, Corporate Social Responsibility, ESG Strategy & Operations, Social Return on Investment, Cultural and Creative Industries, Sustainable Tourism, Sustainable Fashion, Youth and Women Empowerment. Penso che l'opportunità di entrare in contatto e collaborare con persone e aziende che credono nella CSR abbia un immenso valore.."

  • Linkedin