Gianluca Bitelli

#borntoCSR

Sono un giovane intraprendete con una laurea in Scienze Gastronomiche presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Durante il mio percorso di studi, indagare in maniera olistica la filiera alimentare mi ha aperto gli occhi su quanto il cibo fosse legato a una serie di dinamiche culturali, sociali ed ambientali inscindibili da questo. In questa mia idea ecologica di cibo, inevitabilmente, la responsabilità sociale non può rappresentare una semplice scelta produttiva ma piuttosto un elemento caratterizzante della produzione.

      "Mi sento CSRnative perché...

      La passione per la gastronomia è stata solo il primo passo di un percorso molto più ampio; in pochi anni, all'interesse per il cibo si è affiancato il desiderio di fare qualcosa che mi realizzasse anche eticamente. Ecologia, green marketing e sostenibilità sono solo alcuni dei campi che ho iniziato ad approfondire. Negli ultimi mesi ho iniziato a interessarmi anche alle possibili applicazioni della tecnologia blockchain alla filiera alimentare. La mia tesi di laurea aveva come parte centrale un’analisi delle pratiche di sostenibilità nel settore alimentare italiano; l’analisi è stata condotta analizzando i report di sostenibilità delle aziende prese in considerazione".