Put your passion to work.

VALORI

EVENTI

Visioni nuove e riflessioni originali: gli eventi in cui i CSRnatives sono stati protagonisti

 

Il network cresce insieme alla voglia di farci conoscere e diffondere la nostra idea sul mondo della sostenibilità.

Anche quest'anno noi CSRnatives siamo stati protagonisti de Il Salone della CSR e dell'innovazione sociale che si è tenuto il 2 e 3 ottobre 2018 all'Università Bocconi.

Di noi c'erano Vincenzo Baccari, Concetta Cardamone, Caterina Dada, Alvise Gasparotto, Beatrice Gragnoli, Giovanni Martoccia, Ludovica Maveri, Diletta Naldoni, Giorgio Reolon, Paolo Ribotta, Chiara Ricci, Alberto Sculatti,  Camilla Serra, Francesco Toffoletto, Ylenia Yashar Fantini.

Protagonisti fin dall'inizio: Camilla, Giorgio, Alvise, Chiara, Beatrice hanno partecipato all'evento di apertura raccontando il programma con i 6 percorsi tematici, le attività delle scuole e quelle extra programma, dal Bosco della CSR a Sail Bottles.

Siamo anche relatori. Alcuni di noi sono intervenuti come relatori durante i panel del programma culturale: Chiara Ricci nel seminario Economia reale e finanza sostenibile, una collaborazione strategia Francesco Toffoletto nell'evento Future IS Social InnovationGiovanni Martoccia ha portato la sua esperienza nel seminario La Dichiarazione Non Finanziaria tra attualità e scenari futuri e Paolo Ribotta in quello dedicato al terzo settore Riforma del terzo settore: quale futuro? Beatrice Gragnoli è intervenuta nel confronto di BNL con i giovani Oggi avere cura del domani è possibile: confronto tra BNL e i giovani Ylenia Yashar Fantini ha affiancato Rossella Sobrero nella presentazione del suo ultimo libro Sostenibilità, competitività, comunicazione: 20 idee per il futuro.

 

E giornalisti... Vincenzo Baccari e Diletta Naldoni hanno intervistato alcuni membri del CSR manager Network: Maria Elena Manzini, Marisa Parmigiani, Gianluca Randazzo, Fulvio Rossi, Federica Venturin.

A conclusione dei due giorni c'è stato un evento dedicato alla Mappa della sostenibilità. Online da pochi giorni, è stata presentata da Alberto Sculatti, Ludovica Maveri e Tommaso Passerini che hanno spiegato come è nata l'idea e come si sta sviluppando. 

Un'esperienza intensa e ricca di spunti per il futuro. 

Mostra altro

Anche i CSRnatives sono stati protagonisti della quinta edizione del Salone della CSR e dell'innovazione sociale che si è tenuto il 3 e 4 ottobre 2017 presso l'Università Bocconi.

La squadra, composta da Maria Ardizzone, Vincenzo Baccari, Concetta Cardamone, Giovanni Martoccia, Salvatore Nolli, Giorgio Reolon, Chiara Ricci, Nadia Scotti, Francesco Toffoletto e Chiara Tura, ha partecipato alla cerimonia d'apertura, raccontando alcune parole chiave che rappresentano lo spirito del Salone: sostenibilità, responsabilità, innovazione, confronto, partecipazione, condivisione.

Alcuni CSRnatives sono poi intervenuti come relatori durante gli eventi del Salone portando la loro esperienza e il loro punto di vista nelle sessioni: Sostiene CSR: presentazione ricerca Doxa, Ricerca, innovazione, prevenzione: quando il packaging è sostenibile, Il consumatore è "mobile": identikit della nuova tribù che acquista in rete

Maria, Vincenzo, Chiara e Francesco hanno intervistato alcuni referenti delle organizzazioni protagoniste al Salone durante la diretta della Maratona d'impresa.

Nel pomeriggio del 4 ottobre, Michelangelo Pistoletto ha inaugurato il Terzo Paradiso realizzato da Made in Carcere con stoffe di recupero e installato in Bocconi per i due giorni del Salone. Un'occasione per far conoscere il network al maestro e a Cristina Gabetti che era con lui all'evento.

Non solo protagonisti, ma anche vincitori: Giovanni Martoccia si è aggiundicato la Ricicletta vincendo il contest fotografico #greenreaction e Chiara Tura è arrivata prima al quiz sulla sostenibilità rispondendo a 40 domande su personaggi, tappe storiche e definizioni legate alla CSR.

L’evento, organizzato con la collaborazione di ALTIS (Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica) e aperto al pubblico, è stato un momento di confronto tra i giovani ma anche di scambio con le imprese che credono nella CSR e hanno fatto della sostenibilità una scelta strategica.
Sono stati tre i momenti importanti dell'incontro: CSRSENIOR vs CSRYOUNG, CSR MANAGER TO BE, CSR WHO?.
Nello spazio CSRSENIOR vs CSRYOUNG i rappresentanti di alcune imprese che sostengono il network (Marjorie Breyton, Unipol - Roberto Grossi, Etica Sgr - Gino Schiona, CiAl) hanno commentato alcune campagne internazionali sulla sostenibilità con i CSRnatives Domenico Iermito e Giovanni Martoccia.
Durante CSR MANAGER TO BE alcuni CSR manager hanno raccontano le loro esperienze e si sono confrontati sulle caratteristiche che dovrebbe avere il CSR manager del futuro. Sono intervenuti: Roberta Culella di Nexive, Manuela Macchi, Marina Migliorato di Enel e Sebastiano Renna di SEA insieme ai CSR natives Francesca Conte, Margherita Leder, Chiara Ricci, Ylenia Esther Yashar.
Successivamente i partecipanti hanno giocato ad un quiz sulla sostenibilità e sono stati premiati i cinque più veloci e bravi. 
La giornata si è conclusa con la premiazione dei 5 vincitori del contest #VIVILATUACSR organizzato nei giorni precedenti su Instagram.

Il primo evento pubblico organizzato dai CSRnatives, progettato e gestito dagli studenti, con l'obiettivo di far capire le potenzialità della CSR per lo sviluppo delle organizzazioni grazie alla creazione di valore condiviso.
Una CSRnatives story, un racconto fatto di hashtag, una storia lunga un anno raccontata dai CSRnatives, Play the game!, due squadre, una sfida, un cruciverba, due gruppi di suggeritori, un pubblico coinvolto, una premiazione, un gioco tutto sostenibile per scoprire le parole della CSR. Spazio anche alle aziende che sostengono il network con Keep calm and believe in CSR: Marjorie Breyton, Responsabile Area CSR Gruppo Unipol; Luca Pereno, Coordinatore Sviluppo Sostenibile Leroy Merlin Italia; Maria Cristina Ferradini, Consigliere Delegato di Fondazione Vodafone Italia (intervento video); Roberto Grossi, Responsabile Marketing e Comunicazione Etica Sgr (intervento video).
Per chiudere, la premiazione dei vincitori del Walk the talk sustainability contest, il concorso nato per raccogliere proposte di walk the talk sulla sostenibilità.

31 marzo 2015: Silvia Compagno apre la CSRnatives story