L’impresa

Vodafone Italia fa parte del Gruppo Vodafone, uno dei maggiori gruppi di telecomunicazioni al mondo, con oltre 449 milioni di clienti mobili e 12,3 milioni su rete fissa. Il Gruppo Vodafone opera direttamente in 26 Paesi e, con accordi di Network Partnership, in altri 55 mercati in tutto il mondo. Vodafone Italia ha oltre 6.800 dipendenti, 8 competence center e più di 7.000 punti vendita su tutto il territorio nazionale. Nell’anno fiscale chiuso il 31 marzo 2015, il contributo diretto e indiretto di Vodafone all’economia italiana è stato pari a 6,4 miliardi di euro.

 

La sostenibilità

Vodafone Italia agisce nel rispetto della società e dell’ambiente nel quale opera. Nella sezione “Il contributo di Vodafone Italia al Paese” del bilancio di sostenibilità, l’azienda presenta il valore generato nei confronti di famiglie, imprese ed enti che appartengono alla propria filiera produttiva e gli impatti nei confronti del sistema economico e sociale generale del paese. Dal punto di vista sociale, Vodafone Italia gioca un ruolo importante sui livelli di occupazione del Paese. Nell’anno fiscale 2014-2015, le persone complessivamente occupate sul territorio nazionale sono state 33 mila. Inoltre, gli impatti diretti sulle famiglie dei dipendenti sono stati di €317 milioni, mentre gli impatti indiretti sulle famiglie dei dipendenti dei fornitori locali di €144 milioni. L’azienda avvia anche iniziative rivolte all’ambiente, finalizzate al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni nell’atmosfera. Per quest’anno fiscale, Vodafone Italia ha contribuito ad evitare l’emissione di 109 mila tonnellate di CO2 nell’ambiente.

 

I giovani

Vodafone Italia rivolge da sempre un’attenzione speciale ai giovani, consapevole che rappresentano il nostro futuro. Investire nei giovani infatti è importante al fine di costruire il domani del nostro paese. Vodafone Italia si pone in prima linea nel coinvolgimento dei giovani tramite politiche a supporto del lavoro e programmi di inserimento. Tramite la sua Fondazione, inoltre, Vodafone si occupa di contrastare situazioni di disagio giovanile. La priorità della Fondazione infatti consiste nel rimettere i giovani al centro, dando loro strumenti e competenze per costruirsi il proprio futuro. Attraverso la realizzazione di bandi e la promozione di iniziative a sostegno di associazioni non profit, la Fondazione si pone come obiettivo la riduzione del disagio dei giovani.

Digital for Social, il nuovo bando della Fondazione, ha proprio l’obiettivo di sostenere progetti di tecnologia digitale proposti da organizzazioni del Terzo Settore che operano o che desiderano operare nell’ambito del disagio giovanile o dell’aiuto e dell’assistenza ai bisogni di giovani in situazione di svantaggio.

VODAFONE

  • Twitter Basic Black